Primo modulo



La lezioni si svolgerà sabato 10 dicembre alle ore 11,00, Palazzo Sarlo, Via T. Campanella

prof.ssa Carmela Salazar
La tutela dei diritti fondamentali nel costituzionalismo multilivello
* * *



Carmela Salazar è professore ordinario di Diritto costituzionale presso il Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria.

Fa parte del Comitato scientifico della rivista “Nuove autonomie”, è componente dell’Associazione italiana dei costituzionalisti (AIC), dal 2010 fa parte del consiglio direttivo dell’associazione nazionale di studiosi della Giustizia costituzionale “Gruppo di Pisa”. Nel 2013 è stata nominata dal presidente del Consiglio Letta nella commissione dei 35 saggi per la revisione costituzionale.

Tra le sue pubblicazioni più recenti: con T. Martinez e A. Ruggeri, Lineamenti di diritto regionale, Milano, 2012; La produzione legislativa calabrese: considerazioni per il terzo millennio, in AA. VV., Un progetto per la Calabria. Istituzioni e proposte di riforma, a cura di A. Spadaro, Napoli, 2010; con R. Arena, I “soggetti deboli” nella legislazione regionale calabrese, in AA.VV., Un progetto per la Calabria. Istituzioni e proposte di riforma, a cura di A. Spadaro, Napoli, 2010; Riflessioni sul “caso Englaro”, in Forum di Quaderni costituzionali, all’indirizzo www.forumcostituzionale.it, 2009; con A. Spadaro, Riflessioni sulle sentenze 348-349/2007 della Corte costituzionale, Milano, 2009; Verso la parità un lungo cammino, in Cronache e opinioni, n. 6/2008; La magistratura, Roma-Bari, 2002; Dal riconoscimento alla garanzia dei diritti sociali. Orientamenti e tecniche decisorie della Corte costituzionale a confronto, Torino, 2000.