Il secondo appuntamento del ciclo Dialoghi sull'Europa si occupa di una figura centrale sia nella cultura giuridica europea sia nella vita sociale: l'avvocato. Un libro recentemente riapparso per i tipi di Rubbettino e a cura di Albeto Scerbo, mette in condizione nuovi lettori di confrontarsi con l'analisi di un grande avvocato penalista che parla della sua categoria, tratteggiando un ritratto molto efficace non solo di una professione ma sopratutto della figura, centrale nella cultura europea e nella vita quotidiana.

L'incontro si svolgerà lunedì 29 giungo 2020 alle ore 17,00.

Introdotti dal Prof. Daniele M. Cananzi, filosofo del diritto nell'Università Mediterranea e responsabile accademico del CDE dell'ISESP, ne parlano e si confrontano: il Prof. Alberto Scerbo, ordinario di Filosofia del diritto nell'Università Magna Graecia di Catanzaro, e il Prof. Nico D'Ascola, ordinario di Diritto penale nell'Università Mediterranea di Reggio Calabria.

Sarà possibile porre domande e intervenire in diretta mediante la chat

DIRETTA FACEBOOK sulla pagina: ISESP CDE RC